• cattedrale panoramica
  • S Domenico1
  • sirena1
  • mosaici villa romana
  • Noto - Chiesa di S.Nicolò - La Cattedrale (Basilica Minore)
  • Noto - Chiesa di S.Domenico
  • Noto - Palazzo Nicolaci (Particolare dei balconi)
  • Noto - Mosaici (villa Romana del Tellaro)

Riconfermato il presidente Giarratana

Il .

Nuovo CDA 2016L’Associazione Pro Noto ha espletato uno dei passsaggi più importanti della propria vita sociale, l’elezione del nuovo Presidente dopo che in luglio si era provveduto a rinnovare il Consiglio di Amministrazione, che resterà in carica nel quadriennio 2016-2020. A guidare la Pro Noto sarà ancora Piero Giarratana, confermatissimo, che così ha commentato la propria elezione: “Auguro a tutti un buon e proficuo lavoro nelle mansioni assunte. Sono davvero onorato di Presiedere l’Associazione Turistica “Pro Noto” nel quadriennio 2016-2020. Voglio ringraziare i Consiglieri che mi hanno eletto riponendo nella mia persona la loro fiducia e tutti i Soci che mi hanno sostenuto durante l’assemblea con il loro voto.
Ringrazio la dottoressa Valentina Alfò per il lavoro svolto in questi 4 anni, ringrazio il professore Corrado Perricone, tutti i membri del precedente Consiglio di Amministrazione e i Revisori dei Conti. Ringrazio i Soci per l’impegno e la passione che mettono al servizio della nostra Associazione.

“Carretto Sicily Fest”: il 4 settembre a Bronte il primo evento dedicato alla candidatura del Carretto Siciliano come Patrimonio UNESCO

Il .

Evento inedito promosso dalla Pro Loco Bronte, tra musica Folk, artisti e cantastorie

Carretto Sicily Fest FrontIl 4 settembre 2016 a Bronte, dalle 10 alle 19, avrà luogo il “Carretto Sicily Fest”, il primo evento dedicato alla candidatura del Carretto Siciliano come patrimonio UNESCO. Ideata e promossa dalla Pro Loco Bronte e dal Museo del Carretto Siciliano Gullotti, l'inedita manifestazione prevede l'esposizione di carretti provenienti da tutta la Sicilia, esibizioni di gruppi folk e cantastorie, artisti in opera e mostre fotografiche a tema lungo le vie del centro storico di Bronte. Tra i protagonisti del ricco cartellone, Giovanni Virgadavola, il gruppo Folk Amastra, il cantautore brontese Eddy Bella, oltre che al pittore Antonio Zappalà e lo scultore Rosario D'Agata, già iscritti nel Registro delle Eredità Immateriali della Sicilia.

L'evento, patrocinato dal Comune di Bronte, dall'UNPLI Sicilia, dall' Assessorato regionale ai Beni Culturali e Identità Siciliana e dall'Assessorato regionale al Turismo, Sport e Spettacolo, verrà presentato alla stampa e agli operatori dell'informazione il 29 agosto presso il Palazzo Fiorini, prestigiosa sede della Pro Loco di Bronte.

Apriranno la lunga giornata  dedicata al Carretto Siciliano l'Assessore regionale al Turismo Anthony Barbagallo, la Soprintendente ai Beni Culturali dott.ssa Mirella Patanè, il Direttore dell'UNESCO Sicilia dott. Aurelio Angelini, il Sindaco del Comune di Bronte Avv. Graziano Calanna, il Presidente della Pro Loco di Bronte Dario Longhitano, il direttore del Museo Carretto Siciliano Alfredo Gullotti, Ignazio Buttitta, docente di Storia e Tradizioni popolari all'Università di Palermo e il Prof. Giuseppe Aiello, titolare della Cattedra di Lettere dell'Università di Palermo.

Contestualmente all'organizzazione del “Carretto Sicily Fest”, la Pro Loco Bronte è promotrice della candidatura del Carretto Siciliano come Patrimonio UNESCO, oltre che dell'istituzione di un Registro Ufficiale dei Carretti Siciliani, in collaborazione con la Soprintendenza ai Beni Culturali. Passo, quest'ultimo, necessario per una completa catalogazione dei Carretti Siciliani, veri e propri veicoli di trasmissione culturale in Sicilia.

PER INFO:

Sito Web Pro Loco Bronte: prolocobronte.it

Pagina Facebook Pro Loco Bronte www.facebook.com/prolocobronteufficiale Pagina Facebook Carretto Sicily Fest: www.facebook.com/CarrettoSicilyFest

by C.Trapani 2015

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione  "Cookies Policy"